AVVISO IMPORTANTE DAL 1° AL 22 LUGLIO 2018

Come presentare le istanze di conciliazione (formulari UG) nel periodo dal 1° luglio al 22 luglio 2018?

In attuazione di quanto stabilito dall'Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni (AGCOM) con delibera n. 296/18/CONS le istanze di conciliazione (formulari UG) nel periodo dal 1° luglio fino al 22 luglio 2018 dovranno essere presentate esclusivamente presso i seguenti organismi alternativi:

a) Commissioni di negoziazione paritetica che prevedono la partecipazione delle Associazioni di consumatori, iscritti nell’elenco predisposto ai sensi della delibera dell’Autorità di garanzia nelle comunicazioni (Agcom) n. 661/15/CONS del 1° dicembre 2015 (per avere indirizzi e numeri telefonici a cui rivolgersi contattare direttamente le Associazioni dei consumatori);

b) Organismi ADR iscritti nell’elenco predisposto ai sensi della delibera Agcom n. 661/15/CONS  del 1° dicembre 2015 (https://www.agcom.it/documents/10179/3620097/Documento+generico+07-01-2016/584c1a11-031a-494c-b30b-c5fe71ed5233?version=1.16);

 c) Camere di conciliazione istituite presso le Camere di commercio, industria, artigianato e agricoltura aderenti al protocollo d’intesa stipulato tra l’Autorità e UNIONCAMERE (https://www.vr.camcom.it/sites/default/files/uploads/regolazione-mercato/arbitrato-mediazione/conciliazione_4%20facce_web.pdf).

La delibera Agcom n. 296/18/CONS stabilisce infatti che “Nel periodo intercorrente tra il 1° luglio e il 22 luglio 2018, per le controversie rientranti nell’ambito di competenza territoriale dei CORECOM di Abruzzo, Campania, Friuli Venezia Giulia, Sardegna, Sicilia, Toscana e Veneto, le istanze per lo svolgimento del tentativo obbligatorio di conciliazione potranno essere presentate unicamente presso uno degli organismi elencati all’articolo 3, comma 2, lett. b), c) e d) del Regolamento”.

Conseguentemente, nel periodo dal 1° luglio al 22 luglio 2018, i c.d. “formulari UG”, cioè le “istanze per l'esperimento del tentativo obbligatorio di conciliazione presso i Corecom, ai sensi del Regolamento concernente la risoluzione delle controversie tra utenti ed operatori di comunicazioni elettroniche n. 173/07/CONS del 19/04/2007”,  dovranno essere presentati esclusivamente presso i suddetti organismi alternativi.

Pertanto, le istanze di conciliazione presentate tra il 1° e il 22 luglio 2018 non potranno essere ricevute da questo Corecom.

E’ quindi opportuno, al fine della presentazione delle suddette istanze mediante il formulario UG, che l’utente valuti se rivolgersi agli organismi sopra elencati o attendere il 23 luglio p.v., onde poter usufruire dei vantaggi offerti dalla nuova piattaforma on-line.

Per i formulari GU5 (istanza per chiedere l’adozione di provvedimenti temporanei diretti a garantire la continuità dell’erogazione del servizio o a far cessare forme di abuso o di scorretto funzionamento da parte dell’operatore sino al termine della procedura conciliativa)  nulla cambia; essi continueranno ad essere presentati al Corecom Veneto con le modalità consuete.

I formulari GU14 (istanza di definizione della controversia) continueranno ad essere presentati direttamente ad Agcom.

ruesp83(Fabio Russo)