PROVVEDIMENTI TEMPORANEI ED URGENTI PER LA RIATTIVAZIONE DEL SERVIZIO (formulario GU 5)

Contestualmente alla richiesta di conciliazione, ove necessario è possibile attivare una procedura d’urgenza per l’adozione di provvedimenti temporanei diretti a garantire la continuità della fruizione del servizio, ivi incluso l’utilizzo dei terminali ad esso associati, o della numerazione in uso, ai sensi dell’articolo 2, comma 20, lettera e) della legge 14 novembre 1955, n. 481.

L’utente che intende presentare al Corecom un’istanza per attivare una procedura d’urgenza deve accedere alla piattaforma ConciliaWeb mediante il proprio account o tramite le proprie credenziali SPID (Sistema Pubblico di Identità Digitale) e compilare il formulario GU 5  che deve contenere, a pena di inammissibilità, i seguenti dati: 

a) il nome, il cognome e la residenza o domicilio del titolare dell’utente, ovvero la denominazione e la sede in caso di persone giuridiche;

b) il numero dell’utenza interessata dal disservizio, in caso di servizi telefonici o di accesso a internet, ovvero il codice cliente per le altre tipologie di servizi o in caso di disservizi riguardanti un numero di utenze superiore a cinque;

c) la denominazione dell’operatore interessato;

d) i fatti che sono all’origine della controversia tra le parti;

e) le richieste dell’istante;

f) l’attestazione di avvenuto deposito dell’istanza di conciliazione, se presentata dinanzi agli organismi di cui all’articolo 3, comma 2, lettera b), c) e d) dell’allegato A della Delibera AGCOM n. 203/18/CONS.

Se l’utente non è già in possesso di un account, lo può creare direttamente nella piattaforma ConciliaWeb, alla pagina web https://conciliaweb.agcom.it/.

E' disponibile l'apposito "Manuale utente".

 

PER INFORMAZIONI

Per ogni informazione potete contattare il call center del Corecom Veneto al numero verde 800 101 281 (da lunedì a venerdì dalle ore 10.00 alle ore 12.00).

 

ruesp83(Fabio Russo)